IL PROGETTO PRINTMED-3D: STAMPE3D E NON SOLO

IL PROGETTO PRINTMED-3D: STAMPE3D E NON SOLO

Il Progetto PRINTMED-3D nasce per rispondere alle necessità cliniche che sono emerse nel tempo. Ce lo racconta in questa intervista Paolo Milani: Professore Ordinario dell’Università degli Studi di Milano che, insieme a Gian Vincenzo Zuccotti, anche lui PO della stessa, hanno avuto l’idea.

In PrintMed sviluppano nuove tecnologie di stampe e nuovi materiali, per poter dare un eccellente contributo alla medicina nella realizzazione di modelli anatomici.

All’interno di questo progetto collaborano tecnologi, ricercatori, clinici. La loro organizzazione ha permesso a PrintMed di essere “oltre alle nostre aspettative” ( cit. Paolo Milani) e di riuscire già a dare un notevole supporto sia nella didattica che nella pratica.

LET’S HAVE A LISTEN!

Per vedere il video, invece, clicca QUI e già che ci sei, iscriviti al nostro canale YouTube per vederle tutte!

Se invece vi state chiedendo cosa siano i Computer Quantistici, QUI trovate tutto quello che c’è da sapere!

Related Episodes

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IL PROGETTO PRINTMED-3D: STAMPE3D E NON SOLO