OCRA Group ▶ Avvicinati a Sap S4HANA con Esperienza, Professionalità e Flessibilità.
OCRA

Episode 11

Giovanni Daconto – Ariston

Giovanni Daconto – Ariston

Giovanni Daconto, Group CIO di Ariston Thermo Group, spiega a Patrizia Fabbri, Direttore di ZeroUno, che la chiave di volta che ha permesso al Gruppo di affrontare serenamente sia il lockdown sia la Fase 2 è stata avere una infrastruttura IT già pronta per adattarsi rapidamente a cambiamenti improvvisi come è stato quello causato dall’emergenza Covid-19. L’azienda ha, dapprima, esteso la pratica dello smart working a quella parte di dipendenti, soprattutto del back office, che ancora gli strumenti per lavorare da remoto e, poi, ha avviato un progetto per migliorare la collaborazione tra tutti i dipendenti implementando una piattaforma di collaboration da estendere a 4.000 persone nel mondo: dopo quattro settimane è già diffusa su 3.000 dipendenti e ne sono stati formati più di 2.000. L’intervista si è conclusa con alcune considerazioni sull’impatto che avrà nei prossimi mesi questo periodo di emergenza sanitaria. “Difficilmente si tornerà alla situazione pre 24 febbraio”, dice il CIO che affronta il restart con un approccio positivo: “Mi aspetto che investiremo di più in istruzione, in infrastrutture, in ricerca, nella security. Mi aspetto che avremo compreso cosa conviene delocalizzare e cosa no…”.

Fonte: 360 On

Related Episodes

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giovanni Daconto – Ariston